Perchè un Blog sui Sistemi di Fissaggio?…”Maranta sei uno spaccamaroni”…

di | Gennaio 27, 2016

keepcalm-and-follow-my-blog-keep-calm

Nei primi due articoli mi sono presentato a te brevemente.

Oggi inizio a parlare di te. Si, un po’ di te ed accennarti sul perchè ti chiedo di seguirmi.

In tutti questi anni di lavoro sono state tante le cose che mi hanno colpito della Romagna e del business dei Sistemi di Fissaggio. Molto spesso, mi sono soffermato a parlare con te degli anni trascorsi, quando non c’era la “crisi” ed altre cose del passato.

E’ difficile lo so. E’ dura, credimi lo so.

E sappi che io non risolverò tutti i tuoi problemi. Io non ho formule magiche da proporti. Io la penso come te ma sono qui ed oggi parlo un po’ di te.

Ti ricordi gli anni d’oro? Ti ricordi quegli entusiasmi? Sono sicuro di si ma oggi è diverso, molto diverso ma aggiungo anche che non è banalmente o semplicemente corretto dire che sia “peggio” di ieri. Per ora, ho bisogno che tu creda in questa frase che ho appena scritto, perchè per ora, non ti spiegherò il motivo per cui la penso così.

In questo terzo articolo del mio blog, primo in cui accenno a parlare di te, esprimo in poche righe quello che so ma soprattutto le difficoltà che conosci tu e che incontri giorno dopo giorno: voglio solo spiegarti perchè è necessario che tu mi segua in questo blog.

E’ necessario perchè io ti conosco, da 7 anni.

Io ti conosco perchè ogni giorno parlo con te, con i tuoi colleghi, nel tuo settore che è diverso dagli altri ma non è “differente”, non per me e ti garantisco: non lo è neanche per te. Anche in questo caso ti chiedo un atto di fiducia nei confronti di tale affermazione perchè spiegherò il mio punto di vista nei prossimi articoli.

Un giorno, ero in visita con il mio capo area, Massimo Magoni (un pezzo di storia della Tecfi SpA) e ci recammo da un cliente. Durante l’esposizione di un concetto o problematica, non ricordo esattamente, il cliente interruppe il mio capoaerea dicendo: “Si lo so, tanto c’è Maranta che è uno spaccamaroni…in senso buono!”.

Puoi immaginare le risate che ci facemmo! Ma la conversazione continuò sull’argomento “comunicazione con il cliente”, “informare il cliente” ecc. Nella mia testa iniziava a svilupparsi un’idea differenziante:

  • Come faccio a comunicare con i miei clienti?
  • Come posso risolvere i loro problemi a prescindere dagli articoli che vendo?
  • Come posso aiutarli a vendere i Sistemi di Fissaggio?

Anche tu mi conosci, ma forse non proprio bene bene.

Il motivo per il quale mi conosci è perchè ogni giorno sei a contatto con molti agenti o rappresentanti di commercio. Ti sembrano tutti uguali, alcuni, pochi, sono diversi ma è difficile e giustamente tu li accogli in base alle tue esigenze, ai tuoi bisogni, ai problemi che ti risolvono.

Io non so se rientro già nella cerchia dei tuoi “agenti di riferimento” e non so se ci rientrerò mai ma il punto è un altro.

Io parlo con te tutti i giorni. Oggi ti chiedo di ascoltarmi. Quello che ho da dirti lo esprimerò in decine di articoli e Report per te. Se avrai la volontà di seguirmi in questo blog, io ti svelerò tutto quello che c’è da sapere nel settore dei Sistemi di Fissaggio affinchè tu possa diventare uno specialista.

Ecco perchè oggi parlo un po’ di te, oggi ti chiedo di seguirmi, oggi iniziamo il percorso nel business dei Sistemi di Fissaggio.

A presto!

Davide

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *